Tu sei qui

Ferrari Elena

Elena Ferrari è Professore Ordinario dal 2005 presso l'Università degli Studi dell'Insubria, sede di Varese.
Svolge la sua attività presso il Dipartimento di Scienze Teoriche ed Applicate dove è responsabile dello STRICTSocial Lab (http://strict.dista.uninsubria.it) e direttore scientifico del centro di ricerca Knowledge & Service Management for Business Applications. E' presidente del Consiglio di Coordinamento Didattico di Informatica e membro del Collegio di Dottorato.

Ricerca: 

I principali interessi di ricerca della Prof.ssa Ferrari riguardano i sistemi di gestione dati.
Le attività piu' recenti sono interenti la sicurezza, privacy ed il  trust, le reti sociali ed il social web, e la sicurezza in ambito cloud.
Su tali tematiche la Prof.ssa Ferrari ha pubblicato circa 180 articoli scientifici in riviste e atti di convegni internazionali. Per le sue ricerche ha ottenuto, nel 2009, l'IEEE Computer Society Technical Achievement Award. Nel 2011 è stata nominata ACM Distinguished Scientist ed ha ricevuto un  research award da Google per un progetto sulla privacy nelle reti sociali.

Pubblicazioni significative: 

- B. Carminati, E. Ferrari, A. Perego. A Multi-layer Framework for Personalized Social Tag-based Applications, Data & Knowledge Engineering, in stampa.
- C. Akcora, B. Carminati, E. Ferrari. Privacy in Social Networks: How Risky is Your Social Graph? In Proc. of the 28th IEEE  International Conference on Data Engineering (ICDE 2012), Aprile 2012.
- B. Carminati, E. Ferrari, K.L. Tan, J. Cao. A Framework to Enforce Access Control over Data Streams. ACM Transactions on Information and System Security, 13(3), 2010.
- B. Carminati, E. Ferrari, A. Perego. Enforcing Access Control in Web-based Social Networks. ACM Transactions on Information and System Security, 13(1):1–38, 2009.
- A. C. Squicciarini, E. Bertino, E. Ferrari, F. Paci, and B. Thuraisingham. PP-Trust-X A System for Privacy Preserving Trust Negotiations. ACM Transactions on Information and System Security, 10(3), 2007.

Theme by Danetsoft and Danang Probo Sayekti inspired by Maksimer