Tu sei qui

Process Algebras

Process Algebras
Corso di laurea magistrale in Informatica F008

SCV0XXX
Docente: Simone Tini


CFU SSD LEZIONI ANNO LINGUA
6 INF/01 48 I o II Italiano


Obiettivi dell’insegnamento e risultati di apprendimento attesi
Il corso tratta le Algebre di Processi, un formalismo inizialmente pensato per la descrizione formale dei sistemi concorrenti, e che ha in seguito trovato impiego nella specifica dei sistemi distribuiti, dei sistemi mobili e, recentemente, dei sistemi biologici. Le Algebre di Processi forniscono i meccanismi per descrivere, ad alto livello, le interazioni, le comunicazioni e le sincronizzazioni tra processi/agenti indipendenti. Durante il corso verranno mostrate possibili applicazioni del formalismo, dalla specifica di noti protocolli di comunicazione alla specifica di sistemi biologici multiscala. Verrà introdotta la Semantica Operazionale Strutturata, che consente di descrivere il comportamento di un sistema concorrente mediante sequenze di passi computazionali. Verranno discusse alcune nozioni di equivalenza tra processi, vale a dire concetti che consentono di stabilire quando due processi sintatticamente diversi sono in grado di simularsi a vicenda e, pertanto, specificano, di fatto, il medesimo sistema. Al termine del corso lo studente sarà in grado di usare il formalismo nei contesti opportuni.

Prerequisiti
Aver seguito il corso di programmazione.

Contenuti e programma del corso
Il corso tratta i seguenti argomenti:

  • Costrutti di base per descrivere le interazioni, le comunicazioni e le sincronizzazioni tra processi indipendenti.
  • Specifiche di protocolli di comunicazione.
  • Specifiche di sistemi biologici multiscala.
  • Semantica Operazionale Strutturata: costruzione del sistema di transizioni mediante regole di inferenza.
  • Equivalenze comportamentali tra processi.

Tipologia delle attività didattiche
Il corso prevede 48 ore di lezione.

Testi e materiale didattico
Il materiale didattico consiste in dispense ed articoli scientifici che verranno distribuiti dal docente.

Modalità di verifica dell’apprendimento
È prevista una prova orale. Di norma lo studente esporrà un approfondimento di un argomento non trattato a lezione, concordato col docente, la cui preparazione richiede la conoscenza degli argomenti trattati nel corso. In alternativa è possibile sostenere una prova orale classica in cui lo studente è tenuto a rispondere a quesiti posti dal docente.

Orario di ricevimento
Lo studente che intende incontrare il docente può farne richiesta in qualsiasi momento, direttamente o tramite posta elettronica. Sarà cura del docente organizzare almeno un incontro settimanale con gli studenti interessati, nel rispetto dei vincoli derivanti dagli orari delle lezioni dell’anno del corso.

Theme by Danetsoft and Danang Probo Sayekti inspired by Maksimer